Fondo Futuro – finestra 2019

pubblicato in: News | 0
 

Fondo Futuro – finestra 2019

Finanziamenti all’1% senza garanzie

 

E’ stato pubblicato l’avviso regionale: Concessione di finanziamenti a tasso agevolato a valere sul Fondo Regionale per il Microcredito e la Microfinanza: Sezione Speciale FSE 2014-2020 Fondo Futuro 2014-2020 – Finestra 2019.

 

Destinatari
Microimprese costituite o da costituire e titolari di partita IVA. Tali destinatari, per condizioni soggettive e oggettive, devono trovarsi in situazioni di difficoltà di accesso ai canali tradizionali del credito.

 

Caratteristiche principali

  • Mutuo chirografario – Importo: da € 5.000 ad € 25.000
  • Rimborso fino a 84 mesi, incluso l’eventuale preammortamento di 12 mesi;
  • Tasso fisso 1% annuo; rimborso in rate costanti mensili posticipate.
  • Non sono richieste a sostegno del finanziamento garanzie reali, patrimoniali, finanziarie, né personali.
  • Il progetto va realizzato entro 12 dalla sottoscrizione del contratto di finanziamento.

 

Tipologie di spese finanziabili

  • Il finanziamento copre il 100% delle spese del progetto, IVA compresa, nel rispetto di specifici massimali:
  • Arredi, impianti, macchinari, attrezzature, Software, Sito Web;
  • Ristrutturazione sede operativa;
  • Canoni di locazione; Retribuzione dipendenti; Utenze; Consulenze.
  • Spese di costituzione (imprese non ancora costituite);
  • Materiali di consumo, semilavorati e prodotti destinati alla vendita;
  • Corsi di formazione;
  • Brevetti, certificazione di qualità, ricerca e sviluppo;
  • Sicurezza dei luoghi di lavoro, ambiente, riduzione dell’impatto ambientale, dei rifiuti e dei consumi energetici o idrici.
  • Spese per assistenza sulla domanda.

 

Spese NON ammissibili
– Beni usati;
– Spese già fatturate al momento della presentazione della domanda
– Consolidamento debiti bancari ed Interessi passivi;
– Beni di rappresentanza o ad uso promiscuo (es. computer portatili e mezzi di trasporto);
– Imposte e tasse diverse dall’IVA o dall’Imposta di Bollo;
– Reti di distribuzione o altre spese correnti connesse con l’attività d’esportazione
– Per le imprese di autotrasporto c/terzi: Veicoli destinati al trasporto di merci su strada

 

Modalità di presentazione della domanda (assistenza Finservizi S.r.l.)
1) Calcolo del punteggio in base ai criteri di selezione – GIA’ EFFETTUABILE
2) Compilazione del Formulario sul portale GeCoWEB – DAL 02/09/2019 AL 30/10/2019
3) Invio a mezzo PEC della Domanda e dei suoi allegati – DAL 03/09/2019 AL 30/10/2019

 

Solo per le domande rientranti nei limiti di finanziabilità si dovrà poi inviare la restante documentazione tra cui il Business Plan che evidenzi le capacità tecniche, organizzative e l’esperienza accumulata nel settore d’interesse, nonché i previsionali per i 2 anni successivi